sconti uni telematiches

scopre che chi si iscrive deve rispettare alcune regole come laurearsi in tempo e avere una media non inferiore a 24/30 - e osservare alcune attività specifiche: pena il mancato rinnovo della borsa. Ma il meccanismo è pi sottile, ed è a scatole cinesi. Come mai, pur essendo arrivati ultimi in Europa nella creazione dell'e-learning, gli atenei telematici sono poi diventati cos numerosi in soli sette anni? E che permettono, quindi, un risparmio notevole : non solo a giovani diplomati, ma anche a chi un lavoro già ce lha e attraverso percorsi accademici "facilitati" desidera prendere una laurea e poter accedere a scatti di carriera altrimenti impossibili da raggiungere. Un esempio di questa particolare agevolazione arriva anche dalluniversità telematica internazionale Uninettuno, che offre agli appartenenti allArma dei carabinieri o congedati, e ai loro familiari diretti e conviventi, uno sconto del 20 sulla tassa annuale di 2mila euro per laurea triennale.200 per quella. Un anno di studi come sconto garantito, 24 mesi contro i 36 necessari, esami senza rischi e tesi compilate in fretta. Inclusi nel pacchetto cerano pure i corsi di lingua inglese e cinese, sempre per cinque anni. E infatti gli accreditamenti degli atenei on line si fermano effettivamente al maggio del 2006, alla fine dell'era Moratti, quando il ministero della Ricerca prova a rendere pi difficili e selettivi i criteri di autorizzazione delle cosiddette open university. Cos in media per una laurea in tre anni si arrivano a spendere 12 mila euro. Quali ancora gli illeciti veri e propri?

Nuova Promozione CFU-eCampus: Incredibili
Orientamento Università Telematiche - Unitelematiche
Università telematiche: costi, agevolazioni e convenzioni - StudentVille

Le cifre mostrano come le università telematiche negli ultimi anni abbiano cercato, attraverso particolari sconti e molte borse di studio, di attirare nuovi iscritti, permettendo quindi anche a chi normalmente non avrebbe pensato di iscriversi alluniversità di riuscire a laurearsi. I padroni degli atenei online, alla fine del 2008 ad esempio, la famiglia Angelucci rileva attraverso la Tosinvest Italia il 60 della proprietà di Unitel, l'università telematica di Milano, creata nel 2006 dalla Fininvest e da Mediolanum comunicazione. Dagli imprenditori alle banche la proprietà passa spesso di mano Ma quali interessi e capitali ci sono davvero dietro a questo affare? "Perché nessuno era in grado di fare il lavoro che serviva nella nostra università, non avevano competenze tecnologiche taglia corto Alessandra Briganti, rettore della "Guglielmo Marconi nel mirino del Comitato di valutazione per aver indetto addirittura 53 concorsi in tre anni ma di aver assunto. In Italia le università telematiche sono 11, il numero pi alto di tutta Europa, dove in ogni nazione ne esistono una o due soltanto, ma nonostante siano cos numerose nell'anno accademico 2007/2008 tutte insieme contavano appena.891 studenti, con una percentuale del 90,7 di immatricolati. Molto pi contenuta, invece, la lista delle convenzioni dellUniversità telematica Leonardo da Vinci, Unidav, che ha attivato solo nove accordi con soggetti cui applicare uno sconto sulla retta di 2mila euro lanno. Per Richiedere i moduli per limmatricolazione o per avere maggiori informazioni in merito alla Promozione, compila IL modulo e sarai ricontattato da un nostro orientatore per una Consulenza Gratuita. E si spiega cos, non appena entr in vigore la legge Moratti-Stanca, la corsa all'accreditamento di atenei sponsorizzati da gruppi privati, verso alcuni dei quali noi avevamo dato parere negativo, ma che poi sono stati autorizzati lo stesso". Destinatari privilegiati dellUnitelma Sapienza sono, invece, i dipendenti di Formez e Sapienza soci al 51 delluniversità telematica, che nellanno 2013/2014 hanno pagato solo 800 euro per liscrizione a un corso di laurea (contro i 2mila standard).